Un sindaco padovano regala crocifissi alle scuole: ” Chi desidera vivere qui deve rispettare i simboli cristiani”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il sindaco di un paese in provincia di Padova  è andato a trovare le scolaresche dei tre istituti presenti sul territorio e ha donato loro diciassette crocefissi in legno fatti da uno scultore locale appositamente per i giovani studenti.

Ne parla il Gazzettino.

“Non accetto che nelle scuole del mio territorio vi siano aule senza crocefisso. Mi è sembrato un gesto doveroso non appena mi hanno messo al corrente – ha detto il sindaco – che in alcune classi mancava il simbolo del crocefisso. I valori cristiani vanno a prescindere dal pensiero politico di ognuno di noi. Chi non rispetta determinati simboli deve adeguarsi se desidera essere un nostro concittadino”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione