Un esercito di maestre salverà Napoli. Tomasone come Bufalino

di redazione
ipsef

item-thumbnail

A Napoli servono più maestre che carabinieri. Lo ha detto Vittorio Tomasone, generale dei carabinieri della città partenopea in chiusura dell’intervento tenuto in occasione dell’anniversario della fondazione dell’Arma. 

Riprendendo il concetto che fu di Gesualdo Bufalino, il Generale, dopo aver rimarcato il lavoro speso in una realtà difficile per il tasso di criminalità, ha concluso affermando che c’è bisogno “sì di tanti Carabinieri, ma soprattutto di tantissime maestre elementari. Napoli ha bisogno di normalità; di essere ricambiata dell’amore che dà“.

A rimarcare il passaggio sull’importanza delle maestre è stato il quotidiano il Mattino.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione