Un e-book interattivo per il progetto Energy2020

di Lalla
ipsef

Museo delle Scienze Trento – E’ scaricabile dal sito del Museo delle Scienze il risultato di un lavoro cooperativo condotto dagli studenti sul tema “Energia e ambiente”

Museo delle Scienze Trento – E’ scaricabile dal sito del Museo delle Scienze il risultato di un lavoro cooperativo condotto dagli studenti sul tema “Energia e ambiente”

Sono oltre duecentocinquanta gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado del territorio provinciale che, grazie alle attività ed esperienze svolte nell’ambito del progetto “Energy 2020.

Scuola, Museo, Cooperazione per un futuro energetico sostenibile”, hanno reso possibile la realizzazione di un diario del tutto particolare, redatto dai curatori del Museo delle Scienze. Il documento multimediale in formato e-book, arricchito di materiali audio e video, racconta le idee progettuali realizzate dai ragazzi e i risultati raggiunti dalle associazioni cooperative scolastiche appositamente costituitesi.

Quarantanove pagine sfogliabili, nove video, sessanta tra fotografie e illustrazioni e diversi approfondimenti organizzati attraverso link ipertestuali narrano l’impegno degli studenti a diventare cittadini consapevoli della necessità di cambiare visione riguardo alle scelte energetiche e forniscono informazioni dettagliate dei singoli progetti didattici.

“Il Diario di Energy 2020 un’esperienza didattica lunga un anno” si può consultare attraverso una serie di dispositivi informatici (PC, Mac, Tablet) per garantire un’esperienza di lettura e fruizione stimolante, ricca e creativa.

“L’idea del progetto Energy 2020” spiega Patrizia Famà, responsabile del progetto per il Museo delle Scienze “è stata concepita per creare un percorso esperienziale e didattico che avvicinasse i ragazzi al mondo dell’energia, promuovendo la conoscenza dei grandi temi energetico – ambientali attraverso la sperimentazione, il gioco di squadra, l’ampliamento dei programmi di scuola. Temi quali la salvaguardia dell’ambiente e del clima, per la loro importanza planetaria, sono oggi trasversali a tutte le discipline”.

Dalla documentazione raccolta e presentata nell’e-book, traspare l’entusiasmo con il quale i ragazzi hanno accolto la proposta di rendersi in prima persona artefici di esperienze e attività che, attraverso l’educazione tra pari e l’apprendimento informale, possano veicolare al meglio argomenti che abitualmente trovano scarso spazio nella programmazione curriculare scolastica.

Con il sostegno dell’Università di Trento, dell’Agenzia Provinciale per la Protezione dell’Ambiente – Settore di educazione ambientale e infine con la fondamentale partecipazione della Federazione Trentina della Cooperazione, Energy 2020 ha permesso di coniugare il percorso di crescita delle conoscenze con la messa in pratica di principi di solidarietà, mutualità e di esercizio di democrazia. Gli studenti hanno potuto conoscere e operare in un contesto collettivo nuovo, quello della Cooperativa scolastica, apprezzando i valori di questo modo di operare collettivo.

È possibile vedere e scaricare l’ebook dal sito web del museo: www.mtsn.tn.it

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione