Un docente condannato per violenza sessuale e un altro schiaffeggiato da una mamma: cronache tristi di scuola

Stampa

Sono due gli episodi di cronaca che, purtroppo, hanno interessato la scuola in questi ultimi giorni.

Un insegnante di un istituto professionale di Bologna è stato accusato di aver palpeggiato a scuola in due occasioni una sua alunna, una ragazza che all’epoca dei fatti, la primavera 2015, aveva 15 anni e mezzo.

Il docente è stato accusato di violenza sessuale su minorenne: è stato assolto da uno dei due episodi, condannato per l’altro.

Un altro episodio di cronaca che interessa la scuola è accaduto in provincia di Genova: una mamma ha aggredito un professore per non aver difeso il figlio aggredito da un compagno durante la ricreazione da parte di alcuni compagni di scuola.La donna ha aspettato il docente davanti all’istituto e l’ha schiaffeggiato. Non si è fermata neppure davanti alla moglie del docente che, intervenuta per bloccarla, è stata schiaffeggiata a sua volta. La donna è stata denunciata per lesioni personali.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur