Un decreto legge per far fronte all’emergenza graduatorie. Una provincia a pettine per tutti

di
ipsef

Da fonti non ufficiali, apprendiamo che in Viale Trastevere si pensa ad un decreto legge che aggiri la bocciatura da parte di Napolitano degli emendamenti incostituzionali riguardanti le graduatorie ad esaurimento.

Da fonti non ufficiali, apprendiamo che in Viale Trastevere si pensa ad un decreto legge che aggiri la bocciatura da parte di Napolitano degli emendamenti incostituzionali riguardanti le graduatorie ad esaurimento.

Secondo quanto riferitoci, nel testo del presunto decreto sarà data la possibilità, agli iscritti in graduatoria, di scegliere una provincia a pettine per tutti, tra quelle espresse nell’ultimo aggiornamento.

Teniamo a precisare che si tratta di affermazioni che ancora non hanno trovato riscontro, ma che si sposano con quanto sostenuto dall’On. Pittoni alla vigilia della bocciatura del suo emendamento, perchè incostituzionale: "Lavoreremo a soluzioni alternative".

Nonchè le affermazioni del sindacato SNALS in un comunicato da noi pubblicato in cui vengono presentate le ipotesi del sindacato sul futuro assetto delle graduatorie ad esaurimento

Versione stampabile
anief
soloformazione