Un caso di meningite a scuola: profilassi per studenti e personale scolastico

WhatsApp
Telegram

Rilevato un caso di meningite in una scuola media di Pisa. Per questo motivo 300 persone hanno effettuato la profilassi obbligatoria.

Come riporta Fanpage.it, la profilassi, somministrata dal personale dell’Ausl Toscana nord ovest, ha riguardato non solo i ragazzi, ma anche il personale scolastico, dai docenti al personale amministrativo e ausiliario.

Ma non solo: la prassi vuole che dovrebbero essere sottoposti al trattamento anche tutte le persone che sono a contatto con tutti coloro che frequentano l’istituto scolastico pisano.

Per tale motivo, si sono create piccole code all’ingresso della scuola per sottoporsi alla somministrazione del farmaco da parte del personale specializzato.

La comunicazione della scuola parlava di presentarsi a partire dalle 14 – spiega intanto il dirigente scolastico –. I genitori si sono tutti presentati all’ora stabilita e c’è stato qualche momento di fila. Tutto qui”.

Sarà effettuato tutto quello che in questi casi è previsto dalle normative vigenti e dalle direttive dell’Asl – prosegue  –. Quella che abbiamo affrontato è stata un’emergenza per la scuola, ma anche per la filiera sanitaria, che si è subito attivata nella difficile opera di reperire immediatamente una così grande unità del farmaco necessario in questo genere di casi”.

Le condizioni dello studente positivo alla meningite sono buone e sarebbe vicino alla guarigione.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri