Un cane da pet therapy in presidenza per insegnare la socializzazione agli studenti difficili

WhatsApp
Telegram

Alla Middle School 88 di Brooklyn c’è il piccolo Petey, un cane da pet therapy, nell’ufficio del preside: accoglie facendo le feste e leccando le mani agli studenti convocati in presidenza.

L’ incrocio di shih tzu è un “comfort dog”, con la cuccia in presidenza da dicembre scorso e che conforta tutti i 1.400 alunni della scuola americana: fa parte di un programma pensato a Yale, che ha introdotto cani da pet therapy nelle scuole con lo scopo di promuovere l’apprendimento emotivo sociale.

E’ in uso in molte scuole americane usare animali dei canili o anche solo fotografie di cani per stimolare l’attività di socializzazione nei ragazzi.

Il New York City’s Comfort Dog program si basa sul “Mutt-i-grees curriculum”, sviluppato dai ricercatori dell’università di Yale in partnership con la North Shore Animal League America e diventato operativo in soli sette anni.

Il programma mira ad integrare i cani recuperati da situazioni di sfruttamento e maltrattamento utilizzandoli per lezioni di classe in materia di empatia, resilienza e risoluzione dei conflitti. In autunno saranno trenta le scuole di New York a dotarsi di un comfort dog, mentre tra resto degli Usa e Canada sono oltre quattromila gli istituti coinvolti nel programma Mutt-i-grees.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur