Umiliano un compagno di classe, condannati per stalking

WhatsApp
Telegram

Condannati a Bologna tre giovani studenti per stalking, vessavano ed umiliavano un compagno di scuola.

Sono passati 4 anni, infatti i fatti sono del 2013, oggi due degli studenti coinvolti dovranno affrontare una pena di sette mesi, per il terzo di otto.

Ne ha dato notizia la stampa locale. L’indagine della Polizia, coordinata dal Pm Beatrice Ronchi. nacque da un esposto della famiglia del ragazzo perseguitato. I tre avrebbero molestato il compagno con battute, scherzi, umiliazioni e percosse.

Il 18 febbraio 2013 uno lo avrebbe picchiato con calci e pugni nello spogliatoio maschile al termine della lezione di educazione fisica. In un’altra occasione, quattro giorni prima, in due lo bendarono e legarono mani e piedi sulla cattedra, scena fotografata con il cellulare da una compagna di classe, poi chiamata a testimoniare nel processo.

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff