Umbria, niente scuola in 31 comuni per 14 giorni

Stampa

Le scuole dei 31 comuni dell’Umbria più colpiti dal Covid, dalle elementari alle superiori, chiuderanno per 14 giorni. E’ quanto è stato stabilito nelcorso di un tavolo convocato da Anci tra i sindaci dei comuni, quasi tutti in provincia di Perugia, che presentano un’incidenza dei casi di Covid superiore ai 200 casi settimanali ogni 100mila abitanti e i vertici della sanità regionale.

Si tratta di indicazioni “cogenti” di adottare misure per limitare i contagi Covid, che prevedono tra l’altro la sospensione delle lezioni in presenza in tutte le scuole, fornite dal Servizio igiene e sanità pubblica territoriale a 31 Comuni umbri, quasi tutti della provincia di Perugia, che presentano una maggiore incidenza di casi. 

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione