Umbria, 15 mila test sierologici per i primi docenti e ATA a fine agosto

Print Friendly and PDF

15mila test sierologici per insegnanti e personale ATA delle scuole umbre di ogni ordine e grado. Li mette a disposizione la Regione nel nuovo piano messo a punto dal commissario anti Covid, Antonio Onnis, prima dell’avvio delle lezioni.

I primi test saranno effettuati a fine agosto per docenti e personale ATA che anticiperanno il rientro a scuola. Lo fa sapere Il Corriere dell’Umbria.

Poi tutti gli altri, a ridosso del 14 settembre. L’adesione ai test da parte di professori e tecnici al momento è su base volontaria.

E’ un piano che abbiamo già predisposto da giorni”, spiega Onnis. “I quindicimila test, a cui seguirà il tampone molecolare in caso di positività, sono per le scuole statali, ma l’obiettivo è estendere il servizio anche agli istituti paritari e privati, aumentando di qualche centinaia la dotazione dei sierologici”.

La Regione Umbria resta in linea con quanto previsto dalla nota del ministero della salute. Test sierologici docenti e ATA, avvio campagna dal 24 al 30 agosto. Nota Ministero Salute

Print Friendly and PDF

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia