Ultimo giorno di scuola, Ata accende fuochi d’artificio nel parcheggio di una scuola: denunciato

WhatsApp
Telegram

Ieri pomeriggio, un evento inusuale ha turbato la tranquillità di un istituto scolastico a Napoli. Gli agenti dell’ufficio Prevenzione generale sono intervenuti su disposizione della centrale operativa, rispondendo a una segnalazione di accensione ed esplosione di fuochi pirotecnici presso la scuola.

Arrivati sul luogo, i poliziotti sono stati avvicinati dalla preside dell’istituto, la quale ha fornito un resoconto dettagliato dell’incidente. Secondo la preside, poco prima dell’arrivo delle forze dell’ordine, un collaboratore scolastico aveva provocato l’esplosione di diverse batterie di fuochi d’artificio nel parcheggio dell’istituto.

Gli agenti, quindi, si sono immediatamente messi sulle tracce del presunto responsabile. Dopo averlo individuato e identificato, si è scoperto che l’uomo era, in realtà, un membro del personale della scuola.

A seguito dell’incidente, il collaboratore è stato denunciato per accensioni ed esplosioni pericolose. La sua imprudenza non solo ha messo a rischio la sicurezza dell’istituto, ma ha anche causato grande preoccupazione e sconcerto tra studenti e personale.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri