Ultimo giorno di scuola a Chivasso: studente si fa male durante i festeggiamenti

WhatsApp
Telegram

Lo scorso venerdì, l’ultimo giorno di scuola presso un istituto scolastico di Chivasso, si è trasformato in un incubo per uno studente di 12 anni. Durante i festeggiamenti spontanei per la fine dell’anno scolastico, il ragazzo è stato colpito alla testa da un oggetto caduto dall’alto, procurandosi una lacerazione che ha richiesto alcuni punti di sutura.

Come segnala la stampa locale, la caduta accidentale ha causato anche la frattura del malleolo, costringendo il giovane studente a un ricovero in ospedale per osservazione e cure. Fortunatamente, la prognosi è di pochi giorni.

Inizialmente si era ipotizzato che l’oggetto contundente fosse una tegola caduta dal tetto della scuola, ma ulteriori indagini suggeriscono che potrebbe essersi trattato di un tubo spara coriandoli lanciato in aria da un altro studente in preda all’euforia.

Il personale scolastico ha prontamente chiamato i soccorsi e il ragazzo è stato trasportato all’ospedale di Chivasso dalla Croce Rossa. Sul luogo dell’incidente è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri, allertata da alcuni genitori preoccupati per la situazione.

La festa di fine anno non era un evento organizzato dalla scuola, ma un’iniziativa spontanea degli studenti, come accaduto in molti altri istituti scolastici. Nonostante la presenza di molti genitori, l’incidente ha sollevato interrogativi sulla sicurezza durante questo tipo di celebrazioni spontanee.

Le forze dell’ordine stanno indagando sull’accaduto per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e accertare eventuali responsabilità.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri