Ultimo giorno di lezione: per quasi tutti gli studenti prossima settimana. Gli impegni continuano per esami terza media e Maturità

WhatsApp
Telegram

Prossima settimana ultimo giorno di lezione per quasi tutti gli studenti. Gli impegni però non terminano per coloro che dovranno svolgere l’esame di terza media o di maturità. Tanto meno per docenti e personale ATA: tra scrutini e attività legate agli esami di Stato. L’anno scolastico terminerà il 31 agosto.

L’ultimo giorno di lezione nelle varie regioni sarà:

  • Provincia di Bolzano: 16 giugno
  • Friuli Venezia Giulia: 10 giugno
  • Lombardia: 8 giugno
  • Trentino: 9 giugno
  • Puglia: 10 giugno
  • Veneto: 10 giugno
  • Marche: 10 giugno
  • Toscana: 10 giugno
  • Molise: 10 giugno
  • Valle d’Aosta: 15 giugno
  • Campania: 10 giugno
  • Basilicata: 10 giugno
  • Calabria: 10 giugno
  • Emilia Romagna: 7 giugno
  • Liguria: 10 giugno
  • Sicilia: 10 giugno
  • Piemonte: 10 giugno
  • Abruzzo: 10 giugno
  • Lazio: 8 giugno
  • Sardegna: 10 giugno
  • Umbria: 10 giugno

L’ultimo giorno di attività nella scuola dell’infanzia è invece fissato al 30 giugno.

Esami di terza media

A giugno, in un periodo compreso tra la fine delle lezioni e la fine del mese, si svolgono gli esami di terza media. Non sono fissate delle date a livello nazionale come per la maturità ma sappiamo che entro il 30 giugno le prove devono essere concluse.

L’esame di stato conclusivo del primo ciclo è costituito da tre prove scritte ed un colloquio.

Le prove scritte relative all’esame di Stato sono:

-prova scritta di italiano o della lingua nella quale si svolge l’insegnamento
-prova scritta relativa alle competenze logico-matematiche
-prova scritta, articolata in due sezioni, una per ciascuna delle lingue straniere studiate.

Esami di terza media 2023: requisiti di ammissione, prove e valutazione. Le info utili [SPECIALE]

Esame di Maturità

Periodo di studio e impegno, nonostante il termine delle lezioni, sarà per gli studenti maturandi. Pochi giorni fa sono state pubblicate le commissioni degli esami di Maturità.

Quest’anno si torna al passato con commissioni miste e due prove scritte di carattere nazionale.

Gli studenti si cimenteranno il 21 giugno con la prima prova scritta e il giorno successivo con la seconda prova scritta. Dopo le due prove si svolgerà il colloquio interdisciplinare.

SPECIALE Maturità 2023

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno IX ciclo. Corso online per il superamento della prova scritta e orale: promozione Eurosofia a soli 70€