Ultima ora DDL stabilità. Cancellato blocco contratto, ma restano 24 ore

di
ipsef

red – La Gilda Forlì ha appena scritto sul proprio sito che dal provvedimento DDL stabilità sarebbero stati tralciati:"blocco dei contratti", "gradoni" e "indennità di vacanza contrattuale".

red – La Gilda Forlì ha appena scritto sul proprio sito che dal provvedimento DDL stabilità sarebbero stati tralciati:"blocco dei contratti", "gradoni" e "indennità di vacanza contrattuale".

Le novità si potrebbero legare all’anticipazione data dal quotidiano "La Stampa" di una nuova bozza elaborata la notte scorsa e della quale si attendeva il via di Patroni Griffi. I provvedimenti stralciati, in realtà potrebbero essere ripresi in altro provvedimento.

Nessuna novità per quanto riguarda l’estensione a 24 ore dell’orario lavorativo settimanale dei docenti: resta in piedi nonostante le pesanti critiche dal mondo politico e sindacale.

Si tratta di notizie che, comunque, necessitano di conferma che vi daremo tempestivamente appena ne verremo in possesso

Ecco la bozza della legge di stabilità: dal 10 settembre 2013 orario docenti a 24 ore settimanali

24 ore per tutti, compreso sostegno e primaria. Salvi solo i docenti di religione?

24 ore lavorative. Il Ministro ha fatto un passo indietro? Pantaleo: "Solo dichiarazioni confuse"

Profumo avanti tutta, più ore di lavoro e più stipendio per chi lo vorrà, e più part-time. I tagli? Non sono così tanti. 2013 "Stati generali"

Versione stampabile
anief banner
soloformazione