Ulteriori immissioni in ruolo 2017/18: ecco in quali regioni e classi di concorso

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Gli Uffici Scolastici di Frosinone, Rieti, Roma e Viterbo hanno trasmesso i report relativi alle nomine effettuate e ai conseguenti posti residuali dopo le nomine in ruolo da concorso per l’a.s. 2017/18.

Accettate le effettive vacanze e disponibilità dei posti nell’organico dell’autonomia definito per l’a.s. 2017/18, possono essere autorizzate ulteriori immissioni in ruolo

Le immissioni in ruolo saranno disposte da GaE o da concorso ordinario 2016, a seconda la classe di concorso e la disponibilità del posto.

Latina Leggi avviso

Frosinone Avviso

Viterbo Avviso

Le province indicate sono quelle che gestiscono la procedura, all’interno degli avvisi sono indicate le classi di concorso.

Ieri è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto per le immissioni in ruolo 2017/18, con la conferma dei numeri disposti ad agosto. Sappiamo che da tali numeri sono rimasti ad oggi, non coperti 22.087 posti (di cui 10.011 posti per il sostegno agli alunni con disabilità) utilizzati per le assegnazioni provvisorie e per le supplenze.

Le immissioni in ruolo conferite dopo il 31 agosto hanno decorrenza giuridica dal 1° settembre 2017 ed economica dal 1° settembre 2018.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione