UIL Toscana: preoccupazione per il DDL

di redazione
ipsef

UIL Scuola Toscana – Il direttivo regionale riunito a Firenze il 31 marzo esprime a tutti i livelli contrarietà e preoccupazione per il ddl sulla scuola presentato dal Governo del quale ha appena preso visione.

UIL Scuola Toscana – Il direttivo regionale riunito a Firenze il 31 marzo esprime a tutti i livelli contrarietà e preoccupazione per il ddl sulla scuola presentato dal Governo del quale ha appena preso visione.

Poca attenzione ad una scuola di qualità necessaria per rilanciare il Paese. Troppo poche le garanzie per i lavoratori di ruolo in un disegno di legge che accentra sul dirigente scolastico anche il consenso a trasferirsi da una scuola all’altra.

Troppo poche le garanzie per tutti i precari che rischiano di perdere il posto di lavoro nonostante una sentenza europea che ne vorrebbe la stabilizzazione.

Presso Uil scuola Toscana è stato istituito un coordinamento interterritoriale per coordinare le numerose iniziative a carattere locale che affiancheranno quanto sarà fatto a livello nazionale. Per comunicare le tue idee [email protected]

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione