UglScuolaSicilia condivide la petizione per l’unificazione delle aree di sostegno II grado

di Lalla
ipsef

UGL Scuola Sicilia – Il Segretario Regionale Ugl Scuola Sicilia, si e’ reso disponibile a partecipare, con la propria organizzazione sindacale, ad una petizione organizzata dall’area unica sostegno secondaria di 2 grado, per l’istituzione di un elenco unico di sostegno di 2 grado.

UGL Scuola Sicilia – Il Segretario Regionale Ugl Scuola Sicilia, si e’ reso disponibile a partecipare, con la propria organizzazione sindacale, ad una petizione organizzata dall’area unica sostegno secondaria di 2 grado, per l’istituzione di un elenco unico di sostegno di 2 grado.

A tal proposito afferma e sostiene: -" Bisogna, assolutamente, unificare l’elenco degli insegnanti di sostegno nelle secondarie di 2 grado. Attualmente, gli elenchi sono suddivisi in quattro aree:- ADO1- ADO2-ADO3-ADO4. I motivi che mi hanno indotto, a sottoscrivere, lanciare e sponsorizzare gratuitamente la petizione, nascono dal fatto che:

-" Nella media di 1 grado non sono previste tali suddivisioni: -"Perche’? visto che si tratta di una interpretazione soggettiva e mal interpretata, naturalmente, secondo il mio parere e quello di tanti altri, non ne discutiamo liberamente?

– A chi interessa non leggere bene la normativa in atto? l’unificazione delle aree darebbe a tutti la stessa opportunita’ di lavoro. In questo momento non e’ cosi. E’ da parecchi anni che, molti docenti di sostegno precari non riescono piu’ ad avere un incarico annuale grazie ai tagli previsti dalla L.n.133/2008 e, questa direttiva che, andava modificata molti anni fa , adesso sta creando notevoli problemi a coloro che sono inserite nelle graduatorie delle varie aree sopraindicate e, determina una situazione imbarazzante tra i precari stessi che pur avendo conseguito lo stesso titolo specifico e con un punteggio piu’ alto rispetto altri, vedono lavorare colleghi inclusi in altre aree perche’ piu’ fortunati in termine di disponibilita’ di posti.

Carissimi colleghi,questo e’ il momento per cominciare a segnalare tutte le anomalie che potrebbero causare un forte danno all’istruzione,all’occupazione,ecc…..Per questo, vi a contattarmi tramite
al numero di cell. 349/3876466 ringraziandovi, anticipatamente.

Prof. Bartolo Pavone (Segretario Regionale Sicilia Ugl Scuola Sicilia)

Versione stampabile
anief
soloformazione