Ugl scuola chiede al Ministro Azzolina l’inserimento dello strumento musicale alla primaria

Stampa

Comunicato Ugl scuola – Lo studio dello strumento musicale costituisce parte integrante del progetto metodologico – didattico della scuola secondaria di I Grado e, pertanto, si configura come specifica offerta formativa e non va confuso con attività laboratoriali o musicali o strumentali di vario tipo.

Le classi in cui viene impartito l’insegnamento di strumento musicale sono formate secondo i criteri generali dettati per la formazione delle classi, previa apposita prova fisico-attitudinale predisposta dalla scuola per gli alunni che all’atto dell’iscrizione abbiano manifestato la volontà di frequentare i corsi. Gli alunni di ciascuna classe vengono ripartiti in quattro gruppi per l’insegnamento di quattro e diversi strumenti musicali (D.M. 201/1999, art. 2).

Le richiesta che L’UGL Scuola, nelle persone di ORNELLA CUZZUPI, Segretario Nazionale e RENATO ESPOSITO, Responsabile Nazionale Strumento Musicale propongono, sono:

INTERVENIRE sulla mancanza, a tutt’oggi, dell’adozione dei libri di testo anche per lo strumento musicale nella scuola media,regolamentando le disposizioni che il Ministero dell’istruzione impartisce ogni anno alle scuole.

APRIRE tale insegnamento disciplinare offrendolo non ad una sola sezione, cosiddetta ad indirizzo musicale , ma a più sezioni, estendendo la disciplina a tutte le sezioni facenti parte delle Istituzioni., comprese le sezioni di SCUOLA PRIMARIA , se lo RICHIEDONO, a garanzia di un AMPLIAMENTO dell’OFFERTA FORMATIVA ,in accoglimento di numerose richieste pervenute alla nostra Organizzazione Sindacale, da Istituti Comprensivi della Nazione.

L’ UGL Scuola ritiene opportuno considerare l’ estensione della disciplina alla SCUOLA PRIMARIA, onde favorire una continuità didattica ed educativa PIÙ ampia ed efficace .

Rimaniamo in fiduciosa attesa di una cortese e sollecita risposta da parte del Ministero dell’Istruzione.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur