Uffizi chiusi il 31 ottobre. Il ministro Sangiuliano: “Se fosse vero sarebbe gravissimo, un danno d’immagine all’Italia”

WhatsApp
Telegram

Uno dei più famosi e importanti musei italiani nel mondo, quello degli Uffizi, è rimasto chiuso lo scorso 31 ottobre, in un momento di grande movimento turistico dovuto anche al ponte di Ognissanti. 

In merito alla mancata apertura è intervenuto il neo ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, che ha chiesto lumi direttamente al direttore, Eike Schmidt: “Mi risulta che in circostanze analoghe altri musei e gli stessi Uffizi abbiano anticipatamente modificato la normale giornata di chiusura settimanale proprio per evitare disagi a visitatori e turisti. Le chiedo se questa ricostruzione risponda al vero”, ha precisato il ministro.

“Se così fosse, e lo riterrei gravissimo”, si legge nella missiva inviata, “vorrei sapere come mai in questa circostanza non si sia proceduto come nel passato. Non sfugge alla Sua intelligenza che una chiusura di questo tipo, oltre a costituire una perdita di introiti, rappresenti un danno di immagine per le Gallerie degli Uffizi e per l’intero Sistema museale nazionale”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur