Udir: proroga termini adesione al ricorso per annullamento sentenza sull’ultimo concorso

WhatsApp
Telegram

Comunicato UDIR – Prorogati i termini per aderire al ricorso contro l’annullamento della sentenza che invalida la procedura concorsuale. Possibile aderire entro il 30 dicembre.

Posticipata la data di adesione al ricorso per ottenere l’annullamento della sentenza del Tar del Lazio che pende sull’ultimo concorso; infatti è ancora possibile aderire all’appello in Consiglio di Stato per la riforma della sentenza che invalida l’intera procedura, le graduatorie di merito pubblicate e l’assunzione dei nuovi presidi. Udir, ottenuta con l’avv. Galleano la sospensione del provvedimento consentendo le immissioni in ruolo dal 1° settembre con riserva, ricorda a tutti i vincitori che bisogna costituirsi in giudizio. Si può aderire al ricorso entro il 30 dicembre al seguente link

I dettagli per aderire

Possono partecipare al ricorso tutti i candidati al concorso DS che hanno superato le prove scritte e orali. Per poter aderire all’appello è necessario iscriversi al sindacato Udir. È possibile aderire entro il 30 dicembre.

Il giovane sindacato invita i vincitori dell’ultimo concorso ad aderire al ricorso e ad affidarsi allo studio legale Galleano che, dopo aver salvato 2.900 ds con un primo ricorso, chiederà di ribaltare la sentenza del Tar Lazio, secondo cui il concorso andrebbe annullato.

Il commento del presidente Udir

Secondo Marcello Pacifico, presidente nazionale Udir, “bisogna aderire al ricorso ed essere in tantissimi, per far valere i diritti di chi questo concorso, con preparazione, dedizione e sacrifici, lo ha vinto”.

WhatsApp
Telegram