Tutto cambia, tranne la cattedra, quella no! Lettera

Stampa

Inviato da  Leandro Janni – Ricordate l’infinito, estenuante dibattito sui nuovi banchi “monoposto” per la scuola? Bene: in tutta Italia i banchi degli alunni, degli studenti sono stati sostituiti con nuovi banchi (con o senza rotelle).

Effetto della pandemia, peculiare determinazione della ministra Azzolina. E le cattedre? No, le vecchie e malandate cattedre di insegnanti e docenti italiani (cattedre ovviamente intese come elemento di arredo scolastico) sono rimaste quelle di prima.

Chissà perché. Ecco – nella foto – una delle cattedre che utilizzo quotidianamente.

Ho strappato e bucato diversi pantaloni e maglioncini, nel corso degli anni, a causa delle insidie che nascondono queste vecchie e malandate cattedre. Ma a nessuno, a quanto pare, viene in mente di sostituirle.

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 150€! Entro il 22/04…