Se tutti pensano di poter essere insegnanti senza formazione né concorso, la scuola non può che peggiorare. Lettera

WhatsApp
Telegram

Elsa Dionisi* – Se tutti pensano di poter essere insegnanti, senza formazione, aggiornamento e rifiutano pure la valutazione ( no concorso) che è sempre stato il metro di valutazione per tutti gli insegnanti con diploma magistrale, la nostra scuola non può che peggiorare!!!

Si fanno le leggi e poi tutto rimane come e peggio di sempre: Era diventata obbligatoria la conoscenza dell’inglese ed ora…entra di ruolo anche chi non sa l’italiano!!!!

Sono davvero disgustata, mi auguro che ci sia una giusta sentenza (ma ne dubito!) e trovo davvero faticoso continuare ancor a credere in questa scuola!

*(un’insegnante prossima alla pensione, per fortuna)

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito