Tutti in cattedra a settembre, Bianchi ci spera: la strada è la stabilizzazione dei precari

Il patto per l’Istruzione che il Ministro Bianchi sta costruendo insieme ai sindacati ha fra gli obiettivi prioritari quello del primo settembre: l’idea più volte espressa dal nuovo Ministro è di provare ad avere tutte le cattedre piene per l’avvio dell’anno scolastico. I sindacati, pur condividendo l’idea chiedono comunque di individuare lo strumento giusto anche perchè il tempo non è tantissimo. Anzi: siamo già in ritardo, come ogni anno, hanno detto ieri all’incontro le organizzazioni sindacali.