Tutti assolti gli 11 imputati di Brindisi per un presunto giro di “diplomi facili”

Stampa

Sono stati tutti assolti dal gup del tribunale di Brindisi Valerio Fracassi, con la formula ‘perché il fatto non sussiste’, gli 11 imputati nel processo con rito abbreviato su un presunto giro di diplomi ‘facili’ conseguiti in scuole private dietro corrispettivo in denaro.

Tra gli 11 imputati c’erano il presunto ‘capo’ del sistema, Marco Macchitella, titolare di una scuola paritaria, e altre 10 persone. Il pm Raffaele Casto aveva chiesto la condanna per tutti, con pene da 2 a 6 anni.

Sono stati tutti assolti dal gup del tribunale di Brindisi Valerio Fracassi, con la formula ‘perché il fatto non sussiste’, gli 11 imputati nel processo con rito abbreviato su un presunto giro di diplomi ‘facili’ conseguiti in scuole private dietro corrispettivo in denaro.

Tra gli 11 imputati c’erano il presunto ‘capo’ del sistema, Marco Macchitella, titolare di una scuola paritaria, e altre 10 persone. Il pm Raffaele Casto aveva chiesto la condanna per tutti, con pene da 2 a 6 anni.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur