Tutte le scuole della provicia di Pisa hanno rifiutato la sperimentazione sul merito

di
ipsef

Lo affermano i COBAS in un comunicato. Secondo quanto leggiamo "tutti i 33 istituti comprensivi della provincia di Pisa hanno rifiutato la sperimentazione ministeriale. In tutte le scuole pisane la sperimentazione della Gelmini è stata bocciata all’unanimità o a larghissima maggioranza."

Lo affermano i COBAS in un comunicato. Secondo quanto leggiamo "tutti i 33 istituti comprensivi della provincia di Pisa hanno rifiutato la sperimentazione ministeriale. In tutte le scuole pisane la sperimentazione della Gelmini è stata bocciata all’unanimità o a larghissima maggioranza."

Secondo il sindacato, si tratta di una "vittoria dei docenti che hanno rifiutato una divisione tra le scuole di serie A e di serie B, che hanno smascherato un meccanismo subdolo di introduzione della meritocrazia, che hanno contestato i meccanismi della valutazione proposti e che non si sono dichiarati disponibili ad accettare l’ignobile ricatto fondato sullo scambio tra i risparmi ottenuti con i tagli degli organici ed i licenziamenti e la promessa di qualche beneficio economico (tra l’altro inesistente nei prossimi due anni)."

Versione stampabile
anief
soloformazione