Turi (UIL): il problema dei commissari alla maturità è di ogni anno. Sciopero, numeri bassi per situazione anomala

WhatsApp
Telegram

“Non è una novità la carenza di commissari agli esami di Stato – così il segretario della UIL scuola – oggi si aggiunge il problema delle persone fragili che bisogna sostituire.”

Turi si trova favorevole anche al ritorno a scuola per gli esami di Stato, “il docente non lascia gli alunni, li porta per mano dalla prima elementare fino alla fine.”

Relativamente alla percentuale bassa di adesioni allo sciopero di ieri che, ricordiamo, non ha superato lo 0,5%, il segretario evidenzia come le adesioni non siano lo specchio di quanto successo, perché ci troviamo in una situazione anomala con le “scuole chiuse a casa a svolgere attività al computer. Difficilmente si può avere una reale conta sulle condivisioni dello sciopero”.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, corso di preparazione valido per preselettiva, scritto ed orale. Con esempi. Ultimi giorni a prezzo scontato