In Tunisia è vietato ballare durante la ricreazione a scuola

WhatsApp
Telegram

Red – Ballare a scuola durante la ricreazione in Tunisia costa caro.

Red – Ballare a scuola durante la ricreazione in Tunisia costa caro.

E’ quanto hanno constatato in un liceo di El Menzah, a Tunisi, gli studenti che, durante la ricreazione, si sono messi a ballare in cortile, sulle note dei due tormentoni musicali di quest’anno: lo Gangnam Style e l’Harlem shake.  Ne hanno fatto poi un video e  pubblicato su Youtube. 

Il ministero dell’Istruzione ha immediatamente avviato un inchiesta, mettendo sotto accusa gli studenti, i docenti e il preside. 

 

WhatsApp
Telegram

Storia di Giacomo Matteotti che sfidò il fascismo: una grande lezione di educazione civica per tutti. Webinar gratuito