Trump insiste: la scienza non ostacoli la riapertura delle scuole

Stampa

Se in Italia è ormai deciso che si tornerà in classe a settembre (quadro epidemiologico permettendo), negli Stati Uniti continua il dibattito se tornerà in classe nei prossimi mesi. Dalla Casa Bianca arriva un messaggio chiaro: La scienza non ostacoli la  riapertura delle scuole.

Donald Trump insiste per la riapertura totale in autunno, lasciando cadere le indicazioni degli esperti e di Anthony Fauci.

“Il presidente ha detto inequivocabilmente di volere le scuole aperte – ha detto la portavoce Kayleigh McEnany – Quando dice aperte, intende completamente aperte, intende che i bambini possano andare ogni giorno a scuola. La scienza non dovrebbe ostacolarlo. La scienza è dalla nostra parte”, ha poi affermato, citando “molti esperti” e invitando gli stati a “seguire semplicemente la scienza, ad aprire le scuole”, che “sono estremamente importanti, essenziali” anche perché “non vogliamo vedere i nostri bambini chiusi in casa con conseguenze devastanti”.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!