Trovati i soldi per le paritarie. Stanziati 850 milioni per le pubbliche.

di
ipsef

Con un maxiemendamento alla legge di stabilità 2001, come promesso da Aprea e Tremonti, sono stati stanziati 245 milioni per le paritarie. Mentre per le scuole pubbliche sarebbero stati stanziati 850 milioni di euro.

Con un maxiemendamento alla legge di stabilità 2001, come promesso da Aprea e Tremonti, sono stati stanziati 245 milioni per le paritarie. Mentre per le scuole pubbliche sarebbero stati stanziati 850 milioni di euro.

Non sono mancate le polemiche e le critiche. Infatti, le scuole non statali che hanno visto aumentare il gruzzoletto di stanziamenti dai 150 milioni agli attuali 245. Aumento che ha fatto scattare la polemica su alcuni organi di stampa che hanno attaccato il Governo accusandolo di privilegiare le scuole private.

Secca la risposta del MIUR: "Le scuole paritarie negli anni scorsi avevano subito una riduzione di trasferimenti molto piu’ forte della scuola pubblica. Il provvedimento di questa notte ha integrato si’ fondi per le paritarie, ma il Governo ha stanziato una cifra molto piu’ sostanziosa per le statali".

Infatti: "’tra i vari provvedimenti sono stati recuperati circa 850 milioni di euro per le scuole pubbliche"

Versione stampabile
anief
soloformazione