Trovata una soluzione dalla regione Piemonte sugli alcol test al personale scolastico

WhatsApp
Telegram

Regione Piemonte – Trovata una soluzione anche per la questione legata agli alcol test obbligatori per gli insegnanti: entro aprile la Giunta approverà una delibera che permetterà alle scuole di rivolgersi alle Asl territoriali in forma convenzionata, in modo da abbattere i costi pur nel rispetto della normativa nazionale.

Regione Piemonte – Trovata una soluzione anche per la questione legata agli alcol test obbligatori per gli insegnanti: entro aprile la Giunta approverà una delibera che permetterà alle scuole di rivolgersi alle Asl territoriali in forma convenzionata, in modo da abbattere i costi pur nel rispetto della normativa nazionale.

 
“L’alcol test obbligatorio per gli insegnanti è stato introdotto dal Governo nazionale – puntualizza Cirio – E già da diverse settimane che con le organizzazioni sindacali lavoriamo per individuare una modalità di applicazione della normativa che sia percorribile dalle scuole e non le esponga al rischio di pesanti multe. È evidente che, nella loro già difficile situazione finanziaria, non sono in grado di farsi carico anche di questi costosi test.
 
Purtroppo la norma è vincolante e non può essere ignorata, per cui abbiamo deciso di agire su due fronti: in Conferenza Stato-Regioni abbiamo chiesto che la figura degli insegnanti venga stralciata dall’elenco delle professioni, tra cui chirurghi o i piloti degli aerei, per cui l’alcol test è obbligatorio. E parallelamente, in attesa che la nostra richiesta venga accolta, con l’assessore alla Sanità Cavallera stiamo valutando una modalità operativa che permetterà alle scuole di essere in regola”. 

WhatsApp
Telegram

Eurosofia: un nuovo corso intensivo a cura della Dott.ssa Evelina Chiocca: “Il documento del 15 maggio, l’esame di Stato e le prove equipollenti”