Troppo insegnare per 8 ore? Marino: “io opero anche per 12 ore”

Di
Stampa

Risposta provocatoria quella del sindaco di Roma, che risponde ad una docente che gli ha manifestato dissenso circa la proposta di Reggi di portare a 36 ore l’orario lavorativo dei docenti.

Risposta provocatoria quella del sindaco di Roma, che risponde ad una docente che gli ha manifestato dissenso circa la proposta di Reggi di portare a 36 ore l’orario lavorativo dei docenti.

 "Quando io faccio un trapianto di fegato – ha risposto Marino nell’ambito dell’iniziativa ‘Lo dico al sindaco’ – alla undicesima ora di operazione la qualità deve essere uguale a quella della prima ora. Se io ce la faccio a lavorare facendo un trapianto per 12 ore, lei può lavorare con i bambini per otto ore. Io ho fiducia in lei. Bisogna prendere persone che ce la fanno. Se non vuole fare otto ore di lavoro lo scriva"

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur