“Troppe visite fiscali a carico di un professore vanno considerate mobbing”. La sentenza della Corte d’Appello di Bari

WhatsApp
Telegram

Troppe visite fiscali a carico di un professore vanno considerate mobbing. Così, come segnala Il Sole 24 Ore, ha deciso la Corte d’Appello di Bari dopo che una docente aveva denunciato il dirigente scolastico che le aveva mandato 14 visite fiscali tra settembre e dicembre, in media una a settimana.

Passibili di mobbing anche i relativi provvedimenti disciplinari per le assenze.

Secondo il giudice, la legge impone al datore di lavoro di tutelare la salute fisica ma anche la personalità del lavoratore. La raffica di controlli per accertare la malattia, invece, avrebbe sottoposto la prof a “ghettizzazione, prepotenza e umiliazione”, rispondenti a un “piano di eliminazione”.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, corso di preparazione valido per preselettiva, scritto ed orale. Con esempi. Ultimi giorni a prezzo scontato