Trieste, tetto 30% stranieri scuola infanzia e crocifisso nelle aule

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Consiglio comunale di Trieste ha approvato il nuovo  Regolamento per le scuole dell’infanzia.

Tetto 30% stranieri

Tra le novità del Regolamento, come riferisce l’Ansa, il tetto del 30% di alunni stranieri per sezione.

Questo il commento dell’assessore all’Educazione, Angela Brandi:

Una decisione che si rifà a una circolare del Ministero dell’Istruzione e che non parla di discriminazione, ma dà espressamente un’indicazione per l’integrazione di bambini di cittadinanza non italiana, stabilendo che tra i criteri, per un’offerta educativa e didattica opportuna e di qualità, ci dovrebbe essere il tetto del 30%“.

Crocifisso nelle aule

Un’altra novità del regolamento riguarda l’affissione del crocifisso in tutte le scuole e l’insegnamento della religione cattolica “quale principio fondante l’attività”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione