Trentino Trilingue, Giunta stanzia 560.000 euro per potenziamento competenze linguistiche insegnanti

Stampa

La Giunta provinciale della provincia autonoma di Trento, dopo i fondi stanziati per gli studenti che vogliono partecipare all'estero a corsi full immersion in inglese e tedesco, continua ad investire sull'istruzione, in particolare sul piano Trentino Trilingue. 

La Giunta provinciale della provincia autonoma di Trento, dopo i fondi stanziati per gli studenti che vogliono partecipare all'estero a corsi full immersion in inglese e tedesco, continua ad investire sull'istruzione, in particolare sul piano Trentino Trilingue. 

Sono stati, infatti, stanziati altri 560.000 euro per 330 voucher, destinati ad educatori, maestre degli asili nido e delle scuole dell'infanzia e insegnanti delle nelle istituzioni scolastiche e formative della provincia di Trento.

Finalità dell'iniziativa è potenziare le competenze linguistiche degli insegnanti nell'ambito, come suddetto, del piano Trentino Trilingue.

L'organizzazione della formazione  sarà a carico della amministrazione provinciale che finanzierà il programma formativo, vitto e alloggio in famiglia e copertura assicurativa per l'intero periodo di durata dei corsi, avvalendosi del cofinanziamento del Fse e della collaborazione della Struttura multifunzionale territoriale del Servizio Europa – Ad Personam.

 

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata