Tre miliardi per stipendio docenti e innovazione, Gualtieri: non ci sono

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il ministro dell’economia, a Piazza pulita su La7, ha spiegato che i tre miliardi chiesti da Fioramonti per scuola e Università per quest’anno non ci sono.

Per come stanno le cose, al momento, i soldi per aumento stipendi docenti e innovazione chiesti dal ministro dell’istruzione non possono esserci. Lo dichiara Gualtieri, che poi aggiunge: “Tre miliardi aggiuntivi in un anno non ci sono ma, se guardate tra le pieghe della Nadef, sono molti i soldi aggiuntivi per l’istruzione“. Il ministro dell’economia spiega che l’aumento stipendiale ci sarà con il rinnovo del contratto, per il quale però devono iniziare le trattative.

Gualtieri parla poi dei prossimi concorsi che non andranno ad aumentare il numero dei posti, ma a coprire quelli lasciati liberi dai pensionamenti.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione