Trasporti e libri di testo gratuiti per gli studenti svantaggiati. Le proposte del Partito Democratico contro il caro-vita

WhatsApp
Telegram

Il Partito Democratico avanza un pacchetto di cinque misure. Questo intervento, pensato per contrastare l’attuale dinamica inflazionistica, verrà finanziato con l’extra gettito fiscale sui carburanti e la rimodulazione dei sussidi ambientalmente dannosi.

Il primo punto del piano riguarda l’extra gettito fiscale sui carburanti, stimato in oltre 2 miliardi. Il Pd suggerisce di utilizzare 1 miliardo per un contributo una tantum di 200 euro ai 5 milioni di proprietari di autoveicoli con reddito fino a 35mila e 1 miliardo per il trasporto pubblico locale.

Il secondo intervento è il congelamento degli affitti fino al 2024 se l’indice Istat dei prezzi al consumo supera il 2% su base annua.

Altre proposte includono il rifinanziamento del bonus sociale per luce e gas estendendo l’accesso al bonus con un limite ISEE di 15mila.

Per quanto riguarda la scuola, il Pd propone un fondo di 25 milioni per il 2023 e 50 milioni dal 2024 per coprire i costi del trasporto scolastico e del trasporto pubblico locale per studenti. Inoltre, verranno autorizzati 50 milioni per il 2023 e 100 milioni dal 2024 per garantire la gratuità dei libri di testo e l’accesso alle mense, soprattutto per le fasce svantaggiate.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri