Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Trasferimento su COE: l’assorbimento su una COI nella scuola di titolarità è disposto dal Dirigente scolastico

Il docente trasferito su una COE può essere assorbito su una COI che si rende disponibile. L’assorbimento è automatico e non richiede alcuna richiesta formale

Una lettrice ci scrive:

Sono una docente di matematica e scienze, scuola sec di I grado. Ho partecipato alla mobilità 2019 ed ho ottenuto il trasferimento su cattedra esterna in una scuola dove, a causa dei ritardi del l’INPS in merito ai pensionamenti, si sono liberate due cattedre di matematica e scienze per il pensionamento di due docenti. Quindi, adesso nella scuola in cui io sarò titolare dal 1 settembre 2019, scuola di titolarità, ci sono 2 cattedre complete oltre alla cattedra esterna a me assegnata. Vorrei sapere se, essendo stata assegnata per trasferimento sulla cattedra esterna ed essendosi formati due posti vacanti, immediatamente dopo la chiusura dell’organico per i trasferimenti,  ai sensi dell’articolo 11 comma 2 e 3 del contratto di mobilità 2019/2020, ho il diritto al completamento in questa scuola, ossia alla conversione da COE a COI. Devo farne formale richiesta al dirigente scolastico? Oppure, Il mio completamento avviene in automatico prima della pubblicazione delle disponibilità per le prossime immissioni in ruolo? All’USP mi hanno detto che ho il diritto al completamento nella scuola di titolarità, ma non ho ancora avuto nessuna comunicazione ufficiale. Chi deve provvedere a sistemare questa mia situazione? Ho il timore e vorrei evitare che, non facendo nessuna richiesta formale, le due cattedre intere, liberatisi per pensionamento vadano destinate alle immissioni in ruolo ed io rimanga sulla cattedra orario”

Il docente trasferito su una Cattedra Orario Esterna ha la titolarità nella sede principale della cattedra, come risulta nell’organico della scuola, e dovrà completare il suo orario di cattedra nella scuola o nelle scuole indicate in organico

COE e sede di completamento

La sede di completamento di una Cattedra Orario Esterna può essere modificata dall’Ufficio Scolastico Provinciale negli anni successivi, qualora non si verifichi più disponibilità di ore nella scuola assegnata per completamento di orario.

I docenti trasferiti su tali cattedre sono tenuti, quindi, a completare l’orario d’obbligo nelle scuole nelle quali il nuovo organico prevede il completamento d’orario.

Assorbimento in una COI

Il docente titolare su cattedra articolata su scuole diverse (COE), come chiarisce l’art.11 comma 2 del CCNI sulla mobilità, se nella prima delle scuole si libera una cattedra (COI), sarà automaticamente assegnato su questa ultima cattedra.

Tale operazione avverrà, su disposizione del Dirigente scolastico della scuola di titolarità del docente,  a condizione che la cattedra, prevista nell’organico, sia priva di titolare.

Non sono necessari a tal fine ulteriori provvedimenti da parte dell’ufficio territorialmente competente.

Conclusioni

La nostra lettrice quindi, come le ha comunicato l’USP della sua provincia, ha diritto ad essere assorbita sulla cattedra interna che si libera nella scuola di titolarità in seguito ad un pensionamento, lavorato tardivamente rispetto alla pubblicazione degli organici.

La docente non deve preoccuparsi di effettuare una richiesta formale poiché il suo assorbimento su COI le spetta di diritto automaticamente, in sintonia con quanto prevede la normativa citata

Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Scegli il corso ideato da Eurosofia per acquisire le nuove, indispensabili competenze