Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Mobilità docenti 2021, domanda di trasferimento: prevale il punteggio o l’ordine in cui sono inserite le scuole?

Stampa

La valutazione della domanda di trasferimento viene fatta in base al punteggio o a eventuali precedenze. L’ordine di valutazione delle preferenze lo stabilisce il docente

Una lettrice ci scrive:

Sono intenzionata a chiedere il trasferimento all’interno del Comune. Ci sono due pensionamenti in una data scuola ma io la vorrei mettere come seconda scelta anche se ignoro se ci saranno movimenti  (pensionamenti no) nella scuola che preferirei. Mi dicono però che non indicare una sede come prima scelta mette a disposizione quella cattedra per un collega che potrebbe avere anche punteggio minore ma che l’ha indicata in cima alle priorità. Se possibile, vorrei un chiarimento in merito

Le domande di trasferimento, in assenza di precedenze, vengono esaminata sulla base del punteggio spettante, calcolato secondo gli elementi della tabella di valutazione allegata al CCNI sulla mobilità.

Il docente con maggior punteggio ha diritto, quindi, all’esame prioritario della sua domanda rispetto ai docenti con punteggio inferiore

Valutazione delle preferenze territoriali

All’atto della valutazione della domanda, le preferenze territoriali vengono esaminate nell’ordine con il quale il docente le ha inserite.

Si procede, quindi, dalla preferenza 1 e in assenza di cattedre disponibili si va avanti con la preferenza 2 e così via e sarà assegnata la prima sede tra quelle indicate dove risulterà una cattedra vacante dove poter trasferire il docente. In assenza di disponibilità nelle 15 preferenze inserite nella domanda il docente non potrà ottenere il trasferimento volontario e rimarrà nella scuola in cui è titolare

Conclusioni

L’informazione che hanno dato alla nostra lettrice, quindi, non è corretta.

La domanda del docente con punteggio inferiore verrà valutata, infatti, soltanto dopo aver analizzato le richieste della nostra lettrice che ha punteggio maggiore e che potrà essere trasferita anche nella scuola inserita in ultima posizione nelle preferenze anche se questa scuola è stata inserita dall’altro docente come prima preferenza. Quando valuteranno la sua domanda la prima scuola richiesta non sarà più disponibile poiché assegnata a chi ne aveva più diritto grazie al maggior punteggio

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 150€! Entro il 22/04…