Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Mobilità, pubblicazione il 29 giugno. Per docente che ottiene sia trasferimento che passaggio di ruolo, prevale il passaggio

Il docente che chiede sia trasferimento che passaggio di ruolo può essere soddisfatto per ambedue i movimenti  e in questo caso prevale il passaggio

Una lettrice ci scrive:

Ho presentato sia la domanda di trasferimento sia il passaggio di ruolo dalle medie alle superiori. Nel caso in cui vengano accolti entrambi cosa bisogna fare?“

Il docente che decide di partecipare alla mobilità, se ha i requisiti necessari, può chiedere diverse tipologie di movimento, quindi , se è interessato, può partecipare sia alla mobilità territoriale che professionale.

Ordine dei movimenti

L’ordine con il quale sono disposti i movimenti viene stabilito nell’allegato 1 del CCNI dove viene esplicitata la sequenza operativa  nella quale vengono distinti i movimenti della I, II e III fase.

Come chiarisce l’art.6 comma 2  “Le operazioni di mobilità territoriale e professionale si collocano in tre distinte fasi:

I fase: Trasferimenti all’interno del comune

II fase: Trasferimenti tra comuni della stessa provincia

III fase: mobilità territoriale interprovinciale e  mobilità professionale

I trasferimenti provinciali della I e II fase vengono disposti prima della mobilità professionale provinciale, quindi dei passaggi di cattedra e di ruolo, che rientrano nella III fase insieme alla mobilità professionale interprovinciale e ai trasferimenti interprovinciali

Se si chiedono più movimenti quale prevale?

Se il docente chiede contemporaneamente trasferimento e passaggio di cattedra, può indicare nella domanda di passaggio a quale dei due movimenti intende dare precedenza.

Se oltre al trasferimento il docente chiede anche il passaggio di ruolo, avrà prevalenza il passaggio che annullerà il trasferimento eventualmente già disposto, in sintonia con quanto stabilisce l’art.6 comma 3 del CCNI:

“La mobilità professionale prevale su quella territoriale nei soli passaggi di ruolo. Nei passaggi di cattedra si segue l’ordine di priorità indicato dal docente. Nel caso di presentazione di domande di trasferimento, di passaggio di cattedra e di passaggio di ruolo, il conseguimento del passaggio di ruolo rende inefficace la domanda di trasferimento o di passaggio di cattedra o il trasferimento o passaggio di cattedra eventualmente già disposti […]”

 

Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia