Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Trasferimento e passaggio di cattedra: con quale ordine si dispongono i due movimenti

I diversi movimenti vengono disposti secondo un ordine preciso stabilito nel CCNI. Tra passaggio di cattedra e trasferimento quale precede?

Una lettrice ci scrive:

Quest’anno ho fatto domanda di passaggio di cattedra da matematica applicata a matematica nella stessa mia sede di titolarità in quanto c’erano due cattedre libere e disponibili. Purtroppo non l’ho avuto ma  le due cattedre libere sono state assegnate ad altri docenti con meno punteggio di me che avevano richiesto trasferimento a domanda, docenti provenienti dallo stesso comune o da comuni diversi della stessa provincia. Vorrei sapere qual è l’iter di mobilità, quali tipologie di domande vengono esaminate e  soddisfatte per prime?”

La mobilità 2020/21, sia territoriale che professionale, i cui esiti sono stati pubblicai il 29 giugno, quindi da pochi giorni, è stata effettuata secondo un preciso ordine in tre fasi distinte:

I fase: Trasferimenti all’interno del comune

II fase: Trasferimenti tra comuni della stessa provincia

III fase: mobilità territoriale interprovinciale e  mobilità professionale

All’interno di ogni fase, come indicato nella sequenza operativa dell’Allegato 1, si è seguito un preciso ordine tra i diversi movimenti

Ordine dei movimenti

Nella sequenza operativa vengono disposti prima i trasferimenti provinciali, prima quelli all’interno del comune di titolarità e successivamente quelli in altri comuni della stessa provincia.

Vengono quindi effettuati prima i movimenti della I e II fase

Seguono poi i movimenti della III fase, all’interno della quale si inizia con la mobilità professionale provinciale, quindi passaggi di cattedra e passaggi di ruolo nella provincia di titolarità, seguono i trasferimenti interprovinciali, per concludere con la mobilità professionale interprovinciale

Conclusioni

Nel caso indicato dalla nostra lettrice, sono  state valutate prima le domande di trasferimento provinciale rispetto alla sua domanda di passaggio di cattedra, in quanto le prime si collocano in I o in II fase, mentre la sua è in III fase.

È corretto quindi il trasferimento ottenuto dai due docenti anche se hanno punteggio inferiore a quello della nostra lettrice, ma si tratta di movimento prioritario rispetto al passaggio

 

Back to school. La scuola riparte in sicurezza. Eurosofia ha creato dei nuovi protocolli formativi per sostenere la ripresa delle attività didattiche