Transizione ecologica delle scuole, pubblicato il bando: ecco i fondi per riqualificare gli istituti scolastici

Stampa
Antincendio scuole

È stato pubblicato dal Ministero della Transizione Ecologica il bando per l’accesso ai 200 milioni di euro destinati dal Fondo Kyoto alla riqualificazione energetica di scuole, strutture sanitarie e impianti sportivi di proprietà pubblica.

“Si tratta di interventi sul patrimonio immobiliare pubblico per l’efficienza energetica dell’edilizia scolastica, ivi inclusi gli asili nido, e universitaria, il fondo di cui al comma 1, nel limite delle risorse ivi previste, puo’ altresi’ concedere finanziamenti a tasso agevolato che prevedano la selezione dei progetti di investimento presentati dai fondi immobiliari chiusi costituiti ai sensi dell’articolo 33 del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111, e successive modificazioni, unitamente ai soggetti privati a cui attribuire specifici compiti operativi connessi alla realizzazione dell’intervento di incremento dell’efficienza energetica. I progetti di investimento, selezionati a seguito di procedura ad evidenza pubblica da parte dell’ente proprietario, sono presentati da fondi immobiliari e da soggetti incaricati della loro realizzazione e devono dimostrare la convenienza economica e l’efficacia nei settori di intervento”, si legge sul testo del decreto.

DECRETO 

Questo ovviamente è solo uno dei tasselli dell’efficientamento energetico delle scuole: ricordo che nel Piano che sto portando avanti è prevista la realizzazione di 200 scuole nuove ad alta efficienza energetica“, commenta la sottosegretaria all’Istruzione Barbara Floridia.

“Il Fondo Kyoto (gestito da Cassa depositi e prestiti) concede finanziamenti agevolati (0,25% di interesse, durata massima 20 anni) cumulabili con il conto termico e con altre forme di aiuto economico.
L’importo massimo che si può richiedere per singolo edificio è di 2 milioni di euro”, spiega la senatrice del M5S.

Stampa

Eurosofia: TFA SOSTEGNO VI CICLO, cosa studiare? Oggi alle 16.00 ne parliamo con gli esperti