Tragedia sfiorata a scuola, incidente nel laboratorio di chimica: cade mensola con ampolle di sostanze acide. Ustioni agli occhi per un docente

WhatsApp
Telegram

Tragedia sfiorata in una scuola in provincia di Lucca. Una mensola del laboratorio di chimica, carica di ampolle contenenti sostanze chimiche e acidi, è crollata, provocando la rottura delle ampolle e la dispersione delle sostanze pericolose. Fortunatamente, l’aula era vuota poiché non erano previste lezioni.

Il vicepreside, primo a giungere sul posto, ha immediatamente indossato una mascherina prima di aprire la porta del laboratorio, proteggendosi così dalle sostanze tossiche. Poi ha allertato i soccorsi, comprendendo la gravità della situazione. Un professore, intervenuto per arginare l’incidente, ha subito ustioni agli occhi a causa dell’esposizione a una sostanza acida dispersa nell’aria. È stato prontamente trasportato al pronto soccorso dell’ospedale, dove le sue condizioni non sono state giudicate gravi.

I vigili del fuoco, insieme ai carabinieri, sono rapidamente intervenuti sul luogo dell’incidente. Indossando tute speciali per proteggersi dalle sostanze tossiche, hanno isolato l’aula del laboratorio, evitando ulteriori pericoli. Dalle verifiche effettuate, è emerso che la reazione chimica causata dal contatto tra le varie sostanze aveva reso l’aria dell’aula nociva. Tuttavia, l’allarme è stato presto rientrato e non è stato necessario evacuare l’istituto.

Gli accertamenti condotti dai vigili del fuoco e dal personale dell’Asl hanno escluso ulteriori rischi. L’aula è stata completamente bonificata e messa in sicurezza, garantendo così la protezione di studenti e personale scolastico.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri