Tragedia a Cuba, autobus finisce fuori strada: muoiono 10 insegnanti, altre 25 feriti

Stampa

Almeno 10 insegnanti sono morti e altri 25 sono rimaste ferite in un grave incidente d’autobus a Cuba, secondo quanto rivelato dalle autorità.

L’incidente è avvenuto sabato nei pressi del villaggio di Guines, a circa 50 chilometri a sud-est dell’Avana, nella provincia di Mayabeque, quando l’autista ha perso il controllo dell’autobus e il veicolo si è ribaltato. Tre dei feriti sono in condizioni critiche.

“Ci rammarichiamo per la perdita di preziose vite umane e dei feriti in un incidente d’autobus a Mayabeque. Le nostre condoglianze vanno a parenti e amici“, ha scritto su Twitter il presidente cubano Miguel Diaz-Canel.

L’autobus, che era stato noleggiato dal Ministero dell’Istruzione e trasportava docenti, stava viaggiando dall’Avana alla provincia di Granma.

Gli insegnanti stavano tornando alle rispettive abitazioni, mentre i loro alloggi nella capitale sarebbero stati temporaneamente riutilizzati come stazioni di quarantena per casi sospetti di coronavirus, hanno detto le autorità locali.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur