Toti: “Un bambino non va a scuola, ma può andare in palestra, a giocare a calcetto e a mangiare la pizza con i suoi amici? È surreale”

WhatsApp
Telegram

 “In un Paese che è tutto aperto tenere chiuse le scuole non solo è un brutto segnale ma è poco utile. Un bambino non va a scuola mentre mamma e papà vanno in ufficio ma quello stesso bambino può andare in palestra, a giocare a calcetto e a mangiare la pizza con i suoi amici? È surreale”.

Così il governatore ligure e assessore regionale alla sanità Giovanni Toti durante Domenica In, su Rai1. “Io avrei fatto regole più semplici: se stai male stai a casa finché hai la febbre poi aspetti due giorni per precauzione e poi torni in classe – ha concluso -. E il tuo compagno di banco se sta bene continua a andare a scuola”.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria, EUROSOFIA: Il 3 febbraio non perderti il webinar gratuito a cura della Prof.ssa Maria Grazia Corrao