Torna alla ribalta il corsivo (quello scritto): la sperimentazione in Friuli Venezia Giulia

WhatsApp
Telegram

Una materia “vecchia” o, quanto meno, passata di moda: la scrittura in corsivo ridiventa oggetto di studio. A San Daniele del Friuli, in provincia di Udine, nell’istituto superiore Vincenzo Manzini, parte un corso per tornare a valorizzare la manualità e ad avere confidenza con gli strumenti della scrittura.

Il metodo – proposto dallo Scriptorium Foroiuliense – Scuola Italiana Amanuensi, con il sostegno dell’assessorato regionale all’Istruzione – attualizza i precetti di uno dei più antichi manuali di corsivo italiano, la “Operina” di Ludovico Vicentino, di cui lo Scriptorium ha realizzato per la prima volta nel mondo 20 copie anastatiche.

“Per tutto il mese di settembre otto classi dell’istituto, circa 150 ragazzi, frequenteranno un corso di 15 ore incentrato sul corsivo italiano, completo di scheda di valutazione personalizzata con l’indicazione delle aree di miglioramento. Per studenti e studentesse è un’occasione unica per recuperare la manualità e la sensibilità che si sono perse specialmente in questi anni di didattica a distanza“. A spiegarlo è Roberto Giurano, direttore dello Scriptorium Foroiuliense, che già da un decennio cura questo tipo di corsi e che quest’anno, per la prima volta in Italia, ha stipulato un protocollo d’intesa per collaborare direttamente con un istituto scolastico. Si comincia con il Manzini ma prossimamente altri enti aderiranno al progetto.

“La forma è sostanza e credo che riscoprire un’attività come la scrittura manuale sia importantissimo all’interno di un percorso di studi – commenta l’assessore regionale all’Istruzione Alessia Rosolen -. Soprattutto se a curare un progetto del genere è una realtà di grande spessore come lo Scriptorium, impegnato su più fronti per migliorare la qualità della vita e le capacità di ognuno di noi, puntando sul recupero delle memorie storiche e sull’inclusione, come accade anche nel progetto che coinvolge i bambini dell’Irccs Burlo Garofolo di Trieste”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur