A Torino il 15/16 febbraio gli Stati generali della Scuola dei cittadini

di Giulia Boffa
ipsef

Movimento per la scuola pubblica – 15-16 febbraio a Torino! Insieme per contrastare le politiche imposte dall’alto e ricostruire la Scuola italiana.

Movimento per la scuola pubblica – 15-16 febbraio a Torino! Insieme per contrastare le politiche imposte dall’alto e ricostruire la Scuola italiana.

I cittadini si riuniscono per condividere nuove idee sull’istruzione con tavoli di lavoro operativi e conferenze. Saranno prodotti documenti tecnici che verranno consegnati ai deputati e ai senatori presenti in sala, appartenenti alle Commissioni Istruzione e Cultura di Camera e Senato.
    L’evento si terrà a Torino presso l’Hotel Royal Mercure di Corso Regina Margherita 249, a partire dalle ore 15:00 fino alle 19:00 di sabato 15 febbraio, per poi proseguire dalle 9:00 alle 17:00 di domenica 16 febbraio.
    Modalità di partecipazione:
    L’evento è gratuito.
    Tutti i cittadini interessati potranno partecipare senza alcun impegno e preavviso in qualità di osservatori ed uditori e al momento opportuno potranno eventualmente porre domande o fare brevi interventi compatibilmente con la tempistica dell’evento.
    I partecipanti ai tavoli e gli oratori delle conferenze saranno selezionati fra personalità, esperti, lavoratori e cittadini impegnati nel mondo scolastico e convocati tramite invito formale dai referenti indicati più sotto. Per ogni tavolo è previsto un massimo di 10 partecipanti.
    Tavoli di lavoro:
    Valutazione del sistema scolastico. Referente:
    Formazione e reclutamento. Referente:
    Scuola nel contesto socioeconomico e valore legale del titolo di studio. Referente:
    Edilizia scolastica e sicurezza nelle scuole. Referente:
    Pedagogia e didattica. Referente:
    Inclusione, integrazione, dispersione e bisogni educativi. Referente:
    Contrattazione scolastica e ITS. Referente:
    Scuola ed enti locali. Referente:
    Ospiti speciali:
    Interverrà la giornalista/insegnante Marino Boscaino, nota nel mondo scolastico per il suo continuo impegno e i suoi articoli sull’istruzione pubblicati da noti quotidiani e riviste come Il Fatto Quotidiano, MicroMega, L’Unità, etc.
    Parteciperanno deputati e senatori delle Commissioni Istruzione e Cultura di Camera e Senato, i quali porteranno in Parlamento le proposte prodotte dai tavoli di lavoro.
    E’ attesa l’adesione di diverse personalità impegnate per l’istruzione pubblica, note a livello nazionale.
    Saranno presenti rappresentanze di insegnanti, ata, genitori, studenti e dirigenti.
    Come arrivare:
    Dalla stazione ferroviaria Porta Nuova: prendere il tram n. 9 (capolinea Stampalia) alla fermata n.40 di rimpetto alla stazione; scendere alla fermata n. 3011 – Martinetto. L’hotel si trova a circa 100 m svoltando a destra su Corso Regina Margherita, al n. 249.
    Dalla stazione ferroviaria Porta Susa: prendere l’autobus n. 29 (capolinea Casa Circondariale) alla fermata n. 1411 di piazza XVIII Dicembre, a pochi passi dalla stazione di Porta Susa; scendere alla fermata n. 1728 – Medail e proseguire verso corso Regina Margherita 249 a piedi per 200 metri circa.

    Info, contatti, indirizzi utili:
    L’evento è ideato e organizzato dal GDL Istruzione del M5S di Torino, a cui appartengono i referenti sopra elencati; non ha alcun fine propagandistico od elettorale e vuole essere una testimonianza di impegno politico volontario da parte di cittadini per i cittadini, improntato al valore dell’istruzione, al di là di colori politici, ideologie, logiche sindacali e interessi di parte.
    Per contattare gli organizzatori, scrivere agli indirizzi mail riportati sopra.
    Per contattare l’hotel dove si terrà l’evento: Hotel Royal Mercure, Corso Regina Margherita 249, 10144 Torino, 011/4376777, mail: [email protected]

Versione stampabile
anief
soloformazione