Sentenza precariato. Tonino Russo: adesso le assunzioni

WhatsApp
Telegram

La sentenza odierna della Corte di Giustizia europea sul precariato della scuola dimostra che la battaglia portata avanti, da chi nella scorsa legislatura si è impegnato per la stabilizzazione dei docenti, era giusta e vincente. Il Pd – in particolare il gruppo parlamentare della Camera ed i componenti della VII Commissione Cultura – è stato in prima fila senza risparmiare alcuna azione politica a sostegno di tale obiettivo.

La sentenza odierna della Corte di Giustizia europea sul precariato della scuola dimostra che la battaglia portata avanti, da chi nella scorsa legislatura si è impegnato per la stabilizzazione dei docenti, era giusta e vincente. Il Pd – in particolare il gruppo parlamentare della Camera ed i componenti della VII Commissione Cultura – è stato in prima fila senza risparmiare alcuna azione politica a sostegno di tale obiettivo.

Già tre anni fa è stato presentato un ddl, di cui io ero primo firmatario, per la stabilizzazione. Il governo Renzi ne tenga conto ripartendo da lì: infatti, con la sentenza, ha una ragione in più per operare 150.000 stabilizzazioni.

Si chiuderebbe così l'ingloriosa parentesi del ciclo aperto dal Ministro Gelmini e riprendendo un percorso virtuoso che andava in tale direzione, purtroppo interrottosi con la caduta del governo Prodi.

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?