Toccafondi: “Tutti hanno capito che il Governo vuole abolire l’alternanza”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

“Federmeccanica e tutta Italia ha capito benissimo la scelta del Governo sull’alternanza: la volete abolire.

L’avete scritto nel cosiddetto “contratto di governo”, avete tolto alle scuole 56 milioni di euro destinati all’alternanza, avete più che dimezzato le ore destinate all’alternanza, avete tolto la possibilità per i ragazzi di portare una relazione durante l’esame di stato ed infine gli avete cambiato nome, adesso si chiama “orientamento”. Come si fa a non capire chiaramente che la volete abolire?” E’ quanto dichiarato dal deputato di Civica Popolare ed ex sottosegretario all’Istruzione Gabriele Toccafondi

“Siamo adesso al paradosso che negli alberghieri o agrari si faranno 180 ore nel triennio ovvero una settimana di alternanza l’anno mentre nei tecnici, scuole a contatto con il mondo del lavoro, 150 ore e infine nei licei 90 ore. Siete ancora in tempo – conclude Toccafondi – restituite le risorse alle scuole e aumentate le ore di alternanza. Altrimenti sarete ricordati come coloro che hanno inserito il reddito di cittadinanza e abolito i percorsi che aiutano ad avere le competenze per trovare lavoro.”

Versione stampabile
anief
soloformazione