Toccafondi: “problemi su personale in particolare dirigenti scolastici che mancano”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il sottosegretario al Miur, Gabriele Toccafondi, ha partecipato in data odierna ad un’iniziativa presso una scuola di Firenze, intervenendo su quelle che sono le principali problematiche della scuola. 

Abbiamo già riferito sulle criticità relative all’edilizia scolastica.

Il Sottosegretario, oltre a parlare di edilizia, ha sfiorato un altro argomento “caldo” della scuola, ossia la carenza di personale, nello specifico, di dirigenti scolastici.

Com’è noto, le scuole affidate in reggenza nel corrente anno scolastico, come sottolineato più volte dal giovane sindacato Udir, sono circa 1900 con tutte le conseguenze (negative) del caso.

Toccafondi, come apprendiamo dall’Ansa, ha ammesso la predetta problematica: “ci sono ancora diversi problemi su fronte edilizia, soprattutto, e anche sul personale in particolare dirigenti scolastici che mancano.

Intanto, si attende ancora il bando di concorso, la cui pubblicazione era attesa entro il 15 settembre, secondo quanto lasciatosi sfuggire dalla Fedeli alla Festa dell’unità.

Versione stampabile
anief
soloformazione