Toccafondi:” E’ sbagliato occupare le scuole”

WhatsApp
Telegram

"E' sbagliato occupare le scuole impedendo, per la volontà di pochi, alla grandissima maggioranza degli studenti di seguire e di fare lezione". Così il sottosegretario al Miur Gabriele Toccafondi, commentando la vicenda del liceo artistico occupato a Firenze.

"E' sbagliato occupare le scuole impedendo, per la volontà di pochi, alla grandissima maggioranza degli studenti di seguire e di fare lezione". Così il sottosegretario al Miur Gabriele Toccafondi, commentando la vicenda del liceo artistico occupato a Firenze.

 "La scuola italiana è adesso nel momento di svolta – prosegue Toccafondi -, la riforma sta portando i sui cambiamenti concreti: 3 miliardi per la scuola, raddoppiato il fondo di finanziamento per gli istituti con 230 milioni, 500 di bonus per ogni docente da spendere per la propria formazione, 100 milioni per alternanza scuola lavoro, così come i 50.000 insegnanti in più per le scuole che ieri hanno ricevuto la proposta di firmare un contratto a tempo indeterminato".

 "Stiamo facendo il massimo – conclude -, abbiamo cambiato rotta e affronteremo le inefficienze e i problemi strutturali che ancora esistono, con la stessa chiarezza però va detto che impedire e bloccare il normale svolgimento delle lezioni non è giusto, non è così che si risolvono i problemi". 
 

WhatsApp
Telegram

TFA Sostegno VIII CICLO. La pubblicazione del decreto è imminente. Preparati con il metodo ideato da Eurosofia